Come igienizzare casa ai tempi del Covid19
25 MAG

Come igienizzare casa ai tempi del Covid19

  • Pubblicato da pselce
  • Visualizzazioni 150

Ecco le buone norme per igienizzare casa al meglio

Igienizzare casa dovrebbe essere sempre una cosa normale nella nostra vita quotidiana, figuriamoci adesso in questo periodo di emergenza sanitaria. I consigli di igiene del Ministero della Salute riguardano le superfici da pulire, i vari disinfettanti da usare, le modalità di pulizia e le corrette quantità di utilizzo.

Quindi, come si igienizzano superfici e pavimenti???? Il Ministero della Salute consiglia di pulire e disinfettare ogni giorno gli spazi comuni di casa che vengono toccati da più persone, ad esempio tavoli, scrivanie, maniglie di porte e finestre, PC e hardware associato, cellulari, tablet, telecomandi, ecc.

Viene raccomandato di disinfettare soprattutto gli oggetti che utilizziamo ad ogni ora della giornata, (telefonino, tablet e auricolari). Ma come?? Semplice... possiamo usare un panno inumidito con svariati prodotti a base di alcool.

Se abbiamo figli in casa, non dimentichiamoci di disinfettare anche i giocattoli dei bambini, come ad esempio i peluche lavabili.

I prodotti più indicati per l'igienizzazione del pavimento sono i disinfettanti con base alcolica e tutti prodotti a base di cloro, come ad esempio la candeggina, da usare con un panno inumidito. In questo modo saremo sempre in grado di uccidere il virus annullando la sua capacità di contagio.

Per igienizzare i pavimenti possiamo pulire una prima volta con acqua e detersivo tradizionale, per eliminare lo sporco in superficie, e solo dopo ripassare una seconda volta con prodotti a base di candeggina.

Lo 0,1% è la percentuale di cloro attivo consigliata per uccidere il virus, tenendo lontane le irritazioni dell’apparato respiratorio, cosa molto probabile quando è presente questo virus. Quando compriamo la candeggina, dobbiamo ricordarci che ha il 5-10% di contenuto di cloro: per arrivare alla diluizione dello 0,1% dovremo diluirla seguendo determinate proporzioni, ad esempio 50 ml di prodotto (al 5%) in poco meno di 2 litri e mezzo di acqua

Come igienizziamo i bagni e servizi? Possiamo agire allo stesso modo, ma utilizzando una percentuale di cloro attivo più alta: anche dello 0,5%. Quindi potremo utilizzare ad esempio 100 ml di prodotto in 900 millilitri di acqua (rapporto 1/9).

Ricordiamoci SEMPRE di indossare i guanti quando eseguiamo le pulizie, arieggiare i locali durante e dopo l’utilizzo dei prodotti per la pulizia e conservare questi prodotti in un luogo lontano dalla portata dei bambini e degli animali.

Di seguito un video interessante che tutti dovremmo vedere su come igienizzare casa al meglio:


Tags:

Lascia un Commento