Scegli la tisana giusta
19 SET

Scegli la tisana giusta

  • Pubblicato da r2admin
  • Visualizzazioni 804

Per rilassarsi, dimagrire e combattere lo stress, scegli la tisana giusta!


Le tisane sono miscele di erbe che si differenziano in base al principio attivo e per la finalità curativa per la quale vengono assunte.

Vengono definiti come una soluzione acquosa diluita di un minimo di due piante, una principale o rimedio base e l’altra adiuvante.

La principale è la droga o l'insieme di droghe da cui si desidera estrarre i principi specifici di interesse salutistico o terapeutico. L'adiuvante è la droga o insieme di droghe che esercitano un'azione sinergica con il rimedio base, favoriscono il rafforzamento dell’effetto. In alcuni casi vengono inserite altre due erbe che hanno una funzione di migliorare il sapore e portare un contributo in termini di proprietà organolettiche.

Come si prepara una tisana?

Per preparare una tisana basta bollire l’acqua in un pentolino e aggiungere un cucchiaino a persona dell’erba scelta e lasciare in infusione da 3 a 15 minuti. Dopo 15 minuti, filtrare e versare nelle tazze. Aggiungere dolcificante a seconda del gusto.

Noi, di Farmacia del Gesù, vogliamo creare una guida che illustra i vari tipi di tisane in base ai principi attivi e le proprietà benefiche:


  • Tisane rilassanti

Per combattere lo stress accumulato durante le intense giornate lavorative, si possono creare delle tisane sedative con passiflora e biancospino, ottime contro l’ansia e le palpitazioni; la camomilla, invece, favorisce un piacevole effetto distensivo e aiuta a ritrovare un buon sonno. Inoltre, per chi soffre di disturbi del sonno, si consigliano tiglio e valeriana. La melissa è consigliata a coloro in cui l’ansia si focalizza sulla pancia, mentre la lavanda è raccomandata a chi soffre di emicrania dovuta all’ansia. La malva è molto utile in caso di tosse nervosa e stipsi dovuta al nervosismo.


  • Tisane dimagranti

Per perdere peso e ritrovare la linea perfetta ci sono delle tisane composte da erbe ricche di fibre, che con il loro effetto diuretico e lassativo, possono aiutare a velocizzare questo processo. Ma ricordatevi che per dimagrire bisogna seguire un alimentazione sana e corretta.

Ecco alcune erbe che possono aiutarti: La mattina, a digiuno, l’acqua e limone è utile per svegliare il metabolismo e migliorare l’attività intestinale; Lo zenzero e il finocchio aiutano il metabolismo a bruciare i grassi; il sambuco ha un’azione depurativa e lassativa e il fucus aiuta il metabolismo.


  • Tisane digerenti

Sono in grado di favorire le attività digestive del nostro corpo combattendo la pesantezza di stomaco.

Ecco alcune erbe che possono aiutarti:

la salvia favorisce le secrezioni gastriche e può essere impiegata sia come prevenzione, che come trattamento in caso di disturbi in atto. Anche la menta favorisce la digestione dei cibi assunti riducendo la formazione di aria nell'apparato digerente, inoltre, le foglie sono anche indicate contro i malanni di stagione, come raffreddore, tosse, mal di gola e sinusite.

Lascia un Commento